itinerarinvetta

Cerca

Vai ai contenuti

Julia al Canin

Ferrate

Prima che la funivia chiuda i battenti saliamo al Canin per la Ferrata Julia .Dal rif Gilberti (punto di arrivo della funivia ) si segue il sentiero 632 verso sella Bila Pec dove si arriva dopo aver superato un paio di tornanti con una discreta pendenza e dove troviamo i resti di un vecchio fortino che lasciamo alla nostra destra per proseguire verso l'Altopiano del Bila Pec . Proseguendo per il comodo sentiero raggiungiamo il bivio che sale verso il Ghiacciaio del Canin ( prestare attenzione ,le indicazioni sono scarse) risalito un ripido ghiaione ed aggirato alcuni inghiottitoi Carsici
si raggiunge quel che resta del Ghiacciaio , che si attraversa facilmente fino(finalmente) a raggiungere l'attacco della Ferrata Julia (circa 1,45 ore).
La ferrata ristrutturata nel 2009 non e difficile in circa un'ora ci porta alla cima del Canin 2587m. Purtroppo la croce di vetta e distrutta forse da un fulmine, ma il panorama e unico e indescrivibile .La discesa avremo voluto farla per il il versante Sloveno passando per il monte Forato e Sella Prevala ma una accidentale caduta di mia moglie purtroppo ci ha visto costretti a scendere con l' elicottero del 118.

Alpi Giulie
Carta Tabacco n19
Dislivello 730 m
Sentieri 632
Tempo 3 ore fino alla cima



Galleria foto
Cartina

Home | Trekking | Ferrate | Ciaspole | Casere e Rifugi | Meteo | Link | Chi siamo | Download | Libro di Vetta | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu