itinerarinvetta

Cerca

Vai ai contenuti

Monte Zermula

Ferrate



Raggiunto da Pontebba il passo Cason di Lanza 1550 metri ,buone possibilitÓ di parcheggio e svariate possibilitÓ di escursioni per tutte le gambe. Dopo aver valutato con attenzione le nostre possibilitÓ fisiche /tecniche decidiamo di affrontare la ferrata degli amici della montagna(prima nostra ferrata) che ci porta in cima allo Zermula. Prendiamo la mulattiera che si dirige verso la vecchia caserma di qui si prende a dx il sentiero che porta all'attacco della ferrata segnalato con dei cerchi gialli e rossi, dopo una leggera salita e circa mezz'ora si arriva in prossimitÓ di un ghiaione lo si attraversa e si arriva ai piedi dello Zermula e quindi all'attacco della ferrata . Ci prepariamo indossando l'imbrago, il casco e via verso la nostra prima via ferrata che all'inizio si presenta difficoltosa ma dopo aver preso un po di confidenza con le rocce e con noi stessi saliamo fino alla fine senza problemi.Arrivati alla fine della ferrata imbocchiamo il sentiero che in un attimo ci porta in vetta allo Zermula 2140 metri dove si puo ammirare un notevole panorama a 360
Foto di rito firma del libro di vetta pausa "pranzo" e via per la discesa prendendo lo storico sentiero delle trincee che camminando in cresta ci fa vedere le trincee e le gallerie costruite durante la grande guerra, proseguendo per questo sentiero un po sconnesso si scende alla Forca di Lanza e di qui seguendo la via CAI 442a si rientra al parcheggio





Gruppo Alpi Carniche
Tempo circa 4 0re (1,30 solo ferrata )
Dislivello totale 600 metri , 300 per la ferrata
Normale dotazione di sicurezza
Sentiero CAI 442a
Carte Tabacco 9 /18



Galleria foto


Home | Trekking | Ferrate | Ciaspole | Casere e Rifugi | Meteo | Link | Chi siamo | Download | Libro di Vetta | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu