itinerarinvetta

Cerca

Vai ai contenuti

Passo Santner

Ferrate

Per raggiungere l'attacco della ferrata bisogna raggiungere il Rif Fronza alle Coronelle 2337m tramite la funivia Laurin alla Malga Frommer raggiungibile da Vigo di Fassa passando per il Passo Costalunga e seguendo le indicazioni per il Passo Nigra. Dal rifugio si inizia a salire per rochette anche con l'ausilio di qualche attrezzatura , il mio personale consiglio è di non indossare l'imbrago qui perché poi dobbiamo camminare ancora parecchio per sentiero . L'asciano a dx le indicazioni per il passo Coronelle si prosegue costeggiando le pareti del Catinaccio e seguendo alcune indicazioni fino a raggiungere le prime rocce dove metteremo l'imbrago ,anche se per il momento serve a poco perché bisogna superare in libera alcuni tratti di arrampicata facile poi inizieremo a trovare le prime corde . Raggiunto il punto piu impegnativo della ferrata dove ci si deva calare per qualche decina di metri ottimamente assistiti attrezzati poi ancora qualche tratto impegnativo e sbucheremo al Passo Santner 2740m ,poco sotto l'omonimo rifugio.
Dopo il consueto panini scendiamo verso il rifugo Re Alberto con il suo Laghetto purtroppo asciutto. Per il rientro scendere al Rif Vaiolet e proseguire per il Gardeccia dopo circa 100 metri si incontra il bivio per il Passo delle Coronelle quindi scendere al Rif Fronza, noi abbiamo proseguito per il Rif Gardeccia 1949 m e rientrati alla base con il bus. La Ferrata e di media difficoltà ma divertente perché permette molti tratti di arrampicata ,in oltre il panorama dal passo e notevole.


Gruppo Dolomiti Catinaccio
Carta Tabacco n°06
Dislivello 800 m di cui circa 100 ferrata
Sentieri 549 /542
Tempo circa 4,30 ore

Galleria Foto


Visualizza santner in una mappa di dimensioni maggiori

Home | Trekking | Ferrate | Ciaspole | Casere e Rifugi | Meteo | Link | Chi siamo | Download | Libro di Vetta | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu