itinerarinvetta

Cerca

Vai ai contenuti

Rif Guide Cervino

Trekking

Punto di partenza per questo giro e Cervinia (Val D'Aosta ) Salire lungo il sentiero locale n° 15 che nella sua parte iniziale segue la funivia del plan Maison il tratto iniziale del tragitto sale ripido fino alla stazione d'arrivo della funivia ora con una leggera salita proseguiamo seguendo il sentiero , in realtà si alterna con una strada di servizio che ci porta verso il Rif del Teodulo(3316m) passando per un stazione d'arrivo di una seggiovia ferma per l'estate. Il sentiero ora prosegue più ripido attraversando alcuni nevai e con un ultimi ripido tratto finale raggiungiamo il primo rifugio. Qui siamo esattamente sulla linea di confine Italo Svizzero ,per raggiungere il secondo rifugio proseguiamo costeggiando ai piedi della Testa Grigia una delle piste del Plateau Rosa fino ad arrivare al Rif Guide del Cervino(3480m) . Da questa quota abbiamo un panorama sulle vette più alte d'Italia sul Cervino sui Laghetti Cime Bianche e su tutta la conca di Cervinia . La parte iniziale della escursione e un po monotona ma raggiunta una certa quota il panorama fa dimenticare la fatica.
Chi non volesse scendere a piedi può usare la funivia che porta direttamente a Cervinia.
Per la parte finale sarebbe utile ma non indispensabile avere un paio di ramponcini.


Sentiero locale n°15
Carta reperita all'ufficio del turismo di Cervinia
Gruppo del Plateau Rosa
Dislivello 1500 metri circa
Tempo 6 ore circa.







Home | Trekking | Ferrate | Ciaspole | Casere e Rifugi | Meteo | Link | Chi siamo | Download | Libro di Vetta | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu