itinerarinvetta

Cerca

Vai ai contenuti

Rif Pellarini

Trekking

Raggiunta la val Saisera la si risale fino a raggiungere le indicazioni per il rifugio e i prati Oitzinger
dove si parcheggia . Iniziamo attraversando il torrente Saisera e risalendo la mulatiera che costeggia il torrente poi ci si addentra in un bosco di faggi e abeti In circa un'ora si raggiunge la teleferica di servizio al rifugio: qui finisce la mulattiera ed inizia il ripido sentiero che prosegue fino a raggiungere il bivio con il sentiero 617 che porta al Lussari. Per il rifugio (1499) si prosegue alla destra continuando sul 616 e in breve si esce dal bosco e si risale il piccolo ghiaione coperto dalla neve ancora abbondante, in breve si raggiunge il rifugio . Splendide vedute sullo Jof Fuart sul Nabois grande e piccolo e sulle pił belle cime delle Giulie.


Gruppo Alpi Giulie
Carta Tabacco n°19
Sentieri 616
Dislivello 640 m
Tempi 4,30


Galleria foto


Visualizza pellarini in una mappa di dimensioni maggiori

Home | Trekking | Ferrate | Ciaspole | Casere e Rifugi | Meteo | Link | Chi siamo | Download | Libro di Vetta | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu