itinerarinvetta

Cerca

Vai ai contenuti

Rif Similaun

Trekking

Risalire la Val Senales fino alla piccola località di Vernago 1711 mt (in realtà solo un paio di alberghi e uno splendido lago artificiale) . Dal parcheggio situato all'altezza delle prime case parte il sentiero numero 2 che sale con una discreta e costante pendenza fino al rifugio Similaun 3017 mt al Giogo Basso .
Il sentiero n°2 risale la Valle di Tisa inizialmente su strada asfaltata fino all'omonimo Maso (1815mt) per poi proseguire per prati dove mucche e pecore pascolano tranquillamente e ci accompagnano per buona parte della escursione . Raggiunta l'indicazione per il Labirint che in realtà si tratta di una vecchia costruzione che probabilmente fungeva da riparo per i pastori,e lasciata alla nostra sx continuiamo a salire con una pendenza più marcata fino al ghiaione che supereremo un una breve serie di tornanti e raggiungeremo le prime rocche e con ancora qualche metro di dislivello il Rif Similaun. Dopo una sosta “rivitalizzante” proseguiamo seguendo il sentiero n°2A verso il luogo dove e stata ritrovata la famosa mummia del Similaun , la traccia ben segnalata risale il crinale roccioso per circa un ora agevolati in un paio di passaggi da alcune corde fino a raggiungere il Giogo di Tisa 3200 mt dove un piccola piramide rocciosa indica il luogo del ritrovamento della mummia. Il rientro avviene per la stessa via dell'andata.
L'escursione e impegnativa per il dislivello e per la sua lunghezza si consiglia la partenza di buon mattino in quanto per tutto il percorso si e esposti al sole .
Dal rifugio si puo salire a alla cima Similaun risalendo il ghiacciaio e pero consigliato il supporto di una guida alpina e l'adeguata attrezzatura .

Gruppo Alpi dell'Oetztal
Carta Kompass, foglio 52
Sentiero n°2 /2a
Dislivello 1500 metri circa
Lunghezza totale circa 14 km









Home | Trekking | Ferrate | Ciaspole | Casere e Rifugi | Meteo | Link | Chi siamo | Download | Libro di Vetta | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu