itinerarinvetta

Cerca

Vai ai contenuti

Rifugio Calvi

Trekking

La meta originale di questa escursione era la cima del Peralba salendo dalla ferrata
Sartor ma raggiunto l'attacco il tempo già di suo non buono e peggiorato facendoci desistere dalla salita. Dalla località di Cima Sappada risalire la ValSesis in direzione sorgenti del Piave fino
al pianoro poco prima del rif Sorgenti del Piave . In prossimità del ampio parcheggio parte il sentiero 132 che sale al rifugio Pier Fortunato Calvi 2164mt ,trattasi di una carrareccia di servizio che sale fino al rifugio ,con possibilità di tagliare alcuni tornanti e seguendo il sentiero delle Marmotte poco prima della vecchia cava di marmo (evidente indicazione su una grossa pietra )che sale ripido per prati si raggiunge il rifugio in poco meno di un'ora . Dal rifugio partono varie escursioni per il monte Peralba , Cjadenis , passo Sesis monte Oregone inoltre passa la traversata Carnica.
L'escursione al Calvi e del tipo turistico fattibile in poco tempo anche con bambini piccoli al seguito


Sentiero CAI 132
Carta Tabacco n°9
Tempo 2 ore
Dislivello 350metri
Gruppo Peralba /Cjadenis Alpi Carniche







Home | Trekking | Ferrate | Ciaspole | Casere e Rifugi | Meteo | Link | Chi siamo | Download | Libro di Vetta | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu