itinerarinvetta

Cerca

Vai ai contenuti

Roda da Vael

Ferrate

La cima della Roda da Vael è raggiungibile salendo al rifugio Paolina con l'omonima seggiovia che parte circa 500 metri a valle del passo Costalunga ,Val di Fassa .Raggiunto il rifugio seguire il facile sentiero del Masare che in circa una quarantina di minuti ci porta al rifugio Vael passando prima per la grande aquila in bronzo dedicata allo scopritore turistico delle dolomiti tale Cristomannos. Dal rifugio seguire le indicazioni per il passo del Vaiolon che risaliremo faticosamente fino ad arrivare all'attacco della ferrata . Volendo è possibile raggiungere il passo anche imboccando il sentiero che stacca a sx proprio in corrispondenza della grande aquila .La ferrata e facile quasi un sentiero attrezzato che in poco più di un'ora ci porta alla spettacolare e panoramica cima.
Dopo aver ammirato un magnifico panorama a 360 gradi si scende ,senza togliersi l'imbragatura seguendo il sentiero che con un paio di tratti attrezzati ci porta al punto più critico di tutta la ferrata la Forcella del Diavolo dove seppur breve il tratto ben attrezzato richiede attenzione perche vertica le e liscio, superato questo punto si scende per sentiero fino ad alcune brevi attrezzature compresa una scaletta posta all'interno di uno stretto camino dove lo zaino può essere fastidioso, quindi in breve si raggiunge nuovamente il Rif Vael.
Noi siamo saliti due volte al Passo Vaiolon senza attaccare la ferrata in quanto la cima del Vael era sempre chiusa da nuvoloni ,poi abbiamo capito che nel primo pomeriggio iniziava ad aprirsi cosi al terzo tentativo e andata bene. Avendo ancora tempo e gambe superata la Forcella del Diavolo parte la Ferrata del Masare che però è molto più difficile .

.

Gruppo Dolomiti Catinaccio
Carta Tabacco n°06
Dislivello 700m di cui 240 ferrata
Sentieri 539/549 /541
Tempo circa 4,30 ore

Galleria Foto


Visualizza Roda da Vael in una mappa di dimensioni maggiori

Home | Trekking | Ferrate | Ciaspole | Casere e Rifugi | Meteo | Link | Chi siamo | Download | Libro di Vetta | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu